Il fenomeno della contraffazione dei tagliandi cartacei è molto diffuso, e non richiede una tecnica sofisticata.
Qual è la media nazionale dei premi RC?Tutto ciò ha portato a una crescita inqualificabile del numero di auto che circolano senza regolare copertura RC auto (3,9 milioni nel 2014, secondo lania con evidenti conseguenze sia in termini di sicurezza che economici.Autocertificazione in cui dovrete riportare i dati anagrafici dell'intestatario dell'Assicurazione, il numero di polizza e l'agenzia presso cui l'avete stipulata.Queste novità sulle assicurazioni, non sono solo per le autovetture, ma per tutti coloro che devono avere unassicurazione per circolare, quindi auto, moto, pullmann, camion eccetera.LAnia ha ipotizzato nei giorni scorsi un calo del 2-2,5.Per rendere meno traumatico il passaggio dal tagliando cartaceo a quello elettronico, inizialmente le compagnie continueranno a consegnare agli assicurati il classico contrassegno di carta, a prescindere che la polizza sia stata stipulata con unassicurazione online o tradizionale.E al suo posto?Poi comunicarlo alla propria assicurazione.Per conoscere la nostra policy o negare il consenso al loro utilizzo clicca qui.
Larchivio elettronico delle forze dellordine consentirà di risalire al proprietario del veicolo e di scoprire immediatamente se è assicurato, fino a quando e da quale compagnia.Molte di queste auto esponevano comunque un certificato RC: ma falso.Perché è cambiato il sistema?I controlli verranno effettuati con la verifica della targa, nel corso di posti di blocco oppure utilizzando i dispositivi di controllo a distanza come tutor, autovelox, telepass e telecamere delle ZTL, che abbineranno automaticamente il numero di targa della vettura con la banca dati delle.Una fotografia della targa infatti, dimostra solo che il veicolo viaggiava senza assicurazione, e non chi la guidava.Un sistema molto più sicuro e rapido.Voglio ricordare inoltre che sia circolare con una vettura priva di assicurazione leonardo da vinci kid friendly sia non esporre il tagliando è passabile di multa : nel primo caso si rischia una sanzione amministrativa dai 779 euro.119 euro e il sequestro del veicolo per almeno sei mesi;.Questo avverrà perché anche tutte le assicurazioni italiane inseriranno, a partire dal 15 Aprile, i dati dei contratti RC Auto, in un sistema nazionale.


[L_RANDNUM-10-999]