Lecce Un uomo di 51 anni di Taviano, con precedenti penali, è stato messo agli arresti domiciliari da agenti della squadra mobile di Lecce con laccusa di stalking nei confronti della moglie, da cui è separato, e del figlio minorenne.
P/cronaca/provincia/ml, minaccia ex moglie e figlio: arrestato.
Luomo avrebbe agito a volte in stato di ebbrezza.
Tml, minaccia la moglie con olio bollente sotto gli occhi del figlio.Arresti domiciliari, quindi, per il 51enne con lobbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione senza autorizzazione.Locandina, locandina 2, locandina 3 locandina.Sui fornelli della cucina, cera ancora la padella colma dolio.Secondo laccusa, luomo, accecato dalla gelosia avrebbe ripetutamente molestato e minacciato la moglie, insultandola ripetutamente anche per strada, e avrebbe minacciato di morte suo figlio se non gli avesse riferito informazioni sulla vita sentimentale della madre.E lui è stato arrestato.Lex moglie aveva chiamato, disperata, il 112 segnalando la presenza delluomo che aveva già provveduto a denunciare per atti persecutori, minacce e ingiurie.Nemmeno il tempo di varcare la soglia di casa e se lo sono trovati addosso: visibilmente alterato dallalcool, luomo ha reagito in malo modo allarrivo dei carabinieri, aggredendoli a pugni e manate.CHE-156.236.940 società del m group con sede in Corso San Gottardo Chiasso (CH) tel.Larrivo dei carabinieri ha evitato il peggio ed lo è stato vano il tentativo di fuga delluomo che adesso è in attesa del giudizio per direttissima tml, accecato dalla gelosia minaccia di morte ex e figlio, arrestato 51enne.Il marito violento è stato dunque ammanettato e portato in caserma, con laccusa di maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale.
Avrebbe ripetutamente molestato e insultato la famiglia.
I militari della Tenenza colognese hanno ascoltato il racconto della donna e sono andati nella sua samsung galaxy prime цена в казахстане abitazione, in cerca del marito.
Il brutto episodio di violenza tra le mura di casa è accaduto laltra sera in un appartamento di via Roma.La donna è stata riaccompagnata a casa, con il figlioletto.Più nei particolari, il 51enne, accecato dalla gelosia, sarebbe arrivato anche a minacciare di morte il figlio minore, di 15 anni, se non gli avesse riferito informazioni sulla vita sentimentale della madre.Non era la prima volta che subiva maltrattamenti di ogni tipo, per cui luomo era stato già denunciato.M è un servizio di Vivigratis.ord.Taviano (Lecce) La fine del suo matrimonio proprio non laveva accettata.Lecce Tra loro era finita con tanto di separazione legale, ma di fatto lui, 51enne di Taviano, già noto alle forze dellordine, avrebbe continuato a minacciare di morte lex moglie, stessa età, senza risparmiare intimidazioni nemmeno al figlio.Il cui esito ha poi convinto il gip del Tribunale di Lecce Carlo Cazzella a emettere, nei confronti di Cassano, un ordine di custodia cautelare ai domiciliari per stalking, eseguito ieri sera dagli agenti di polizia.




[L_RANDNUM-10-999]